Prima Pagina

Prima Pagina

Il crollo del federalismo

Incapacità pandemica

Luca Colferai

Ci eravamo tutti illusi. Ognun per sé e dio per tutti. Tra le tante cose messe a dura prova, e alcune spezzate per sempre dalla pandemia, il federalismo mostra tutta la sua tragica inconsistenza nel tracollo della sanità regionale.

Da destra a sinistra, in varie gradazioni e con varie sfumature più o meno (molto meno e poco più) per anni era sembrata l’unica via a problemi della farraginosa, imbelle, inetta nazione italica. Separiamoci, grazie, addio.

Prima Pagina

Dieci punti per le città d’arte

Bell’esempio di miopia politica

Luca Colferai

In settimana, i sindaci di Venezia e Firenze hanno presentato al presidente del consiglio dei ministri un documento con dieci punti programmatici per la difesa e lo sviluppo delle città d’arte, per il presente e l’immediato futuro.

Sono dieci punti con proposte tese a mitigare gli effetti disastrosi sull’economia turistica causati dalle misure di contenimento adottate contro la pandemia, e mirate a rinvigorire la ripresa con misure di controllo delle attività collegate al turismo e di rispetto e salvaguardia dei cittadini residenti.

Prima Pagina

Alla fine del neoliberismo

La più grande vittima del Covid-19

Luca Colferai

Nella débacle nazionale dell’emergenza pandemica, con gli arresti domiciliari dell’intero Paese trasformato in caserma di punizione per la proterva insipienza di patetici amministratori locali, per l’indolente crapula di masse imbelli, per l’inerte incapacità organizzativa connaturata, una notizia d’importanza cruciale è passata quasi inosservata.

Prima Pagina

Un gelido otto marzo

A pagare sono sempre le donne

Luca Colferai

Vengono i brividi a leggere alcune notizie. Secondo una recente ricerca, le donne guadagnano tra l’otto e il nove per cento di meno degli uomini. A parità di carriera, a parità di mansione, a parità di età. Ma non di sesso.

Prima Pagina

Un anno passato invano

La gestione fallita dell’emergenza

Luca Colferai

Un anno è passato invano. Le misure di contenimento sempre più strette restano l’unica risposta del Paese alla pandemia. Dopo dodici mesi governatori, generali, ministri si trovano a ripetere l’emergenza: chiudete tutto, restate a casa. Scelte disperate di restrizione delle libertà individuali che avevano un senso all’inizio caotico della catastrofe, ma che ora dimostrano la totale inettitudine dei governanti nel governo della situazione.

Prima Pagina

Aboliamo il Carnevale

Per la rinascita del Carnevale del Teatro

Luca Colferai

L’Associazione Culturale Compagnia de Calza «I Antichi», gruppo storico del Carnevale di Venezia che ha le sue radici alla metà del Quattrocento, e che è formato da venticinque famiglie veneziane di ogni ceto sociale, ha riunito la sua Assemblea Plenaria, in abiti d’epoca secondo gli antichi Statuti, in un luogo sconsacrato del centro storico, al fine di celebrare come ogni anno i paraphernalia del Giovedì Grasso.

Prima Pagina

Welcome to Zombezia

La prima città al mondo travolta dal Morbo dell’Imprenditore Affarista

Zanzorzi Zancopè

La cosa che sconvolge di più, negli ultimi anni, qua nella città di Mestre-Venezia è la diffusione di questo morbo zombificante, i nostri morti viventi lagunari hanno un argomento che ripetono ossessivamente non più: «Brains… brains…» («cervelli… cervelli…») come le famose creature del genere horror, ma «Scheiiii… scheiii…».

I nostri Zombie locali sembrano in grado di vedere, percepire, desiderare e discutere soltanto business, economie, bilanci, visto che qui i cervelli (da mangiare e non) paiono scarseggiare da molto tempo.

Prima Pagina

Benvenuti nella Riserva dei Plantigradi

Ma a sorpresa subito chiuso il Covo dell’Odio

Luca Colferai

Ha suscitato scalpore, e anche l’inevitabile ridda di distinguo dei vari esperti («e no ciò» «e sì ciò») la decisione della rete sociale dell’Uccellino Azzurro di estromettere per sempre e inequicavobilmente il Plantigrado Biondo dalla platea dei suoi utenti. Spegnendogli in mano il megafono che lo ha fatto prima eleggere Presidente degli Stati Uniti e poi Eversore dei medesimi, aizzando un manipolo di bestie all’invasione parlamentare.

Prima Pagina

Una rivista senza Covid

Basta articoli sulla pandemia

Luca Colferai

Insomma, adesso basta. Fino alla fine di quest’anno non troverete più articoli interamente dedicati al coronavirus nel sito de Il Ridotto. Il livello di saturazione è stato superato su qualsiasi mezzo d’informazione e intrattenimento: centinaia di esperti, migliaia di opinionisti, milioni di idioti ne parlano quotidianamente ovunque. Tranne che qui.

Prima Pagina

Maledetti giornali

Una favola vera con due morali

Luca Colferai

Lontano lontano, in una minuscola cittadina sperduta nel centro profondo dell’immensa campagna statunitense, un signore che fabbrica caramelle fin dagli anni settanta, preso da un impulso improvviso e irresistibile, in piena campagna elettorale ha sottratto dal giardino di una casa un manifesto elettorale dello sfidante (ora quasi forse presidente).