Dall'Archivio de Il Ridotto

Il Lunedì

Roberto Bianchin

A proposito di minigonne a scuola, di professori guardoni, di vicepresidi femministe e di armamentario modaiolo giovanile. Dopo più di mezzo secolo si parla ancora di gonne corte, jeans, scarpe da ginnastica, giubbotti di pelle, magliette bianche girocollo a manica corta. Non si esclude un ritorno ai grandi grembiuloni neri che coprivano tutto ma proprio tutto e che all’improvviso si aprivano maliziosamente lasciando intravvedere tutto ma proprio tutto.

letture

Luca Colferai

Si legge tutto d’un fiato l’opuscolo corrosivo velenoso radioso uscito dalla penna (stilografica) altrove felpatissima di Roberto Bianchin, già inviato speciale di Repubblica, artista di varietà, direttore editoriale di questa rivista (siamo in pieno conflitto d’interessi). E tutto d’un fiato ecco la recensione, di parte.

Circhi

Il circo riparte da Legnago, nella città che ha dato i natali al compositore Antonio Salieri. Un concorso a premi che unisce musica classica e arti circensi nell’International Salieri Circus Award, in programma dal 23 al 27 settembre 2021 al Teatro Salieri di Legnago, ideato da Antonio Giarola.

ricette

Anna Santini

È un piatto di origine chioggiotta e non una parolaccia. Si chiama così perché una volta veniva fatto su una pentola di terracotta chiamata (casso, da cassariola) che veniva lasciata pipar su un angolo della cucina economica, oppure veniva preparato in barca dai pescatori: quando tiravano su le reti, tenevano da parte i granchi e altri crostacei o molluschi di scarsa qualità per prepararsi, in barca, una sorta di zuppetta calda.

Il Lunedì

Roberto Bianchin

Il ritiro delle truppe americane e alleate dall’Afghanistan dopo una guerra inutile durata vent’anni che ha provocato decine di migliaia di vittime tra civili e militari, apre molti interrogativi e scenari inquietanti. Non erano bastati, in precedenza, dieci anni di guerra con l’Unione Sovietica. Identico il risultato: un fallimento. Come sono falliti tutti i tentativi di esportare i modelli delle democrazie occidentali in Paesi che non sanno cosa farsene.