teatri

Quel profumo

di circhi

di altri tempi

Al Teatro Gerolamo di Milano

Luca Alfonsi

Una settimana di spettacoli per uno show di alta qualità e di rara eleganza, come quello ideato e diretto da Roberto Bianchin per la regia di Paride Orfei. Sei sold out e sei standing ovation. Con un cast di prim’ordine, tra cui Anatoli Akerman e Paolo Casanova «Carillon», Sneja Nedeva, Cristian Orfei, Erik Triulzi, Elina Federova, Naimana Casanova, Daniele Tommasi, Nicole Davis, Federica Solinas, Nicolas Veloza, Simone D’Agostino, Noemi Nox.  

Attualità

Stéphanie di Monaco

«Vi racconto i miei sogni»

La Principessa si confessa a cuore aperto

Roberto Bianchin e Alessandro Serena

In occasione del cinquantenario del Festival Internazionale del Circo di Montecarlo e del centenario della nascita del suo fondatore, il Principe Ranieri, riproponiamo un’intervista che la Principessa Stéphanie ha rilasciato in esclusiva a Roberto Bianchin e Alessandro Serena nel 2019 per la rivista italiana «Circo». L’intervista, che ha avuto una larga risonanza internazionale, nel 2020 ha vinto il «Premio Massimo Alberini» per il miglior articolo sul circo, assegnato dall’Ente Nazionale Circhi e dall’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo.  

Il Racconto del Mese

Fine pena mai

Roberto Bianchin
persone

Il Principe Ranieri

«Il circo è unico

non puoi barare»

Una rara intervista del 1996

Roberto Bianchin

In occasione del cinquantenario del Festival Internazionale del Circo di Montecarlo e del centenario della nascita del Principe Ranieri che lo ha creato, riproponiamo una delle rare interviste del Sovrano monegasco su temi circensi. La concesse nel 1996 al giornalista Roberto Bianchin per il quotidiano «La Repubblica». Ranieri si confessa a cuore aperto e racconta i motivi per cui diede vita al festival, la sua passione per gli artisti circensi, la stima per il loro duro lavoro, il rispetto per gli animali.   

teatri

Quel CircoTeatro 

d’arte e di poesia

dove i sogni

non sono solo sogni

A Milano, con la regia di Paride Orfei

Ritorna il circo di qualità al Teatro Gerolamo di Milano, dopo i successi dello scorso anno, con un cast di artisti internazionali tra cui i celebri clown Anatoli Akerman e Paolo Casanova «Carillon», che hanno trionfato al Cirque du Soleil, al Big Apple Circus di New York, al Circus-Theater Roncalli. Non mancano i «fenomeni» come nei circhi dell’Ottocento, tra cui i ventriloqui lirici Naimana Casanova e Daniele Tommasi. La direzione artistica dello show è dello scrittore Roberto Bianchin. Spettacoli dal 13 al 18 febbraio. 

letture

Caraguoi, la rivolta

dell’isola

delle conchiglie

Un romanzo picaresco di Roberto Bianchin

In un’isola abbandonata, lontana da tutte le rotte, una bizzarra comunità di irregolari e balordi si riunisce per preparare un colpo di Stato agli ordini di un personaggio stravagante che si fa chiamare Comandante Zane Cope. Questo il senso di «Caraguòi», pubblicato da «I Antichi Editori», considerata l’opera più delirante dello scrittore veneziano.

Circhi

Donne del circo tra

rivoluzione e libertà

Un nuovo saggio di Maria Vittoria Vittori

Roberto Bianchin

La giornalista e critica letteraria, esperta in arti circensi, traccia nel suo nuovo libro sette storie intriganti di donne al circo, muovendosi liberamente tra la pista, il territorio circense per eccellenza, e i più disparati ambiti culturali e sociali tra la fine dell’Ottocento e la nostra contemporaneità. Una lettura piacevole e godibilissima che si distacca dalla saggistica convenzionale per esplorare percorsi laterali, finora poco battuti e spesso sorprendenti.

Attualità

Venezia Capitale

Un progetto ambizioso per una salvezza difficile

Roberto Bianchin

L’emergenza-Venezia «di preminente interesse nazionale». Il caso sollevato al convegno nazionale su «Cultura e Turismo patrimonio del Paese», organizzato a Venezia dal Psi, con gli interventi del segretario nazionale Enzo Maraio e del segretario veneziano Luigi Giordani, arriva all’attenzione degli Stati Generali del Socialismo.

Storie

Nel segno di Kociss

L’ultimo ladro gentiluomo

Annamaria Maistrello

45 anni fa, il 12 maggio 1978, veniva ucciso in un finto scontro a fuoco con la polizia in un canale di Venezia dopo una rapina in banca (in realtà fu un’esecuzione, 14 colpi a zero), Silvano Maistrello, l’ultimo romantico bandito veneziano, amatissimo in città, che rubava solo ai ricchi, che non ha mai sparato un colpo, né ferito o ucciso nessuno. Un ladro acrobata con 17 spettacolari evasioni al suo attivo, protagonista di un libro di Roberto Bianchin. La sorella, Annamaria Maistrello, ne ricorda, nelle pagine del suo diario, gli ultimi istanti di vita.   

film

Arriva in rete lo spettacolo

del CircoTeatro Ambrosiano

Un’ora e quaranta di stupore e meraviglie

Disponibile finalmente su YouTube il film integrale dello spettacolo «CircoTeatro Ambrosiano, il Circo prima del Circo», andato in scena lo scorso febbraio al Teatro Gerolamo di Milano. Un curioso esperimento, firmato dalla direzione artistica di Roberto Bianchin e dalla regia di Paride Orfei, di trasformare un teatro storico dell’Ottocento nel cuore di Milano nella pista di un circo à l’ancienne, per uno spettacolo di qualità. In collaborazione con l’Accademia di Arti Circensi del Piccolo Circo dei Sogni di Peschiera Borromeo.

Roberto Bianchin